Modalità di accesso ai ricovero

Per ciascuna Unità Operativa della Casa di Cura è previsto un iter di prenotazione ed accettazione diversificato.

Unità Operativa di Psichiatria

L’onere della degenza è a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Il ricovero è volontario, programmato e si accede su proposta redatta dal Medico di Medicina Generale su modulario regionale o da Specialista su carta intestata del Servizio di Igiene Mentale di appartenenza.

All’atto della richiesta che può essere effettuata sia telefonicamente al numero 0832 224111, che di persona, il nominativo viene inserito nell’apposito registro. La lista di attesa, sotto la responsabilità della Direzione Sanitaria, è gestita e custodita esclusivamente dal personale Medico del Reparto a cui l’interessato può rivolgersi per avere notizia sui tempi di attesa.

Il ricovero in urgenza è condizionato dalla disponibilità di posto letto oltre che dal parere del medico accettante.

Il giorno e l’ora stabiliti per il ricovero verranno comunicati all’utente, che dovrà presentarsi all’accettazione munito di:

  • richiesta di ricovero formulata dal Medico di Medicina Generale o da Specialista del Servizio di Igiene Mentale di appartenenza;

  • Tessera sanitaria;

  • Documento di identità in corso di validità.

E’ consigliabile portare con sé eventuale documentazione clinica e diagnostica recente, nonché eventuale terapia farmacologica che si assume per altre patologie.

Per il soggiorno in Casa di Cura si consiglia di portare esclusivamente gli effetti personali necessari all’igiene della persona ed abbigliamento da giorno, essendo i degenti impegnati in attività ricreative anche fuori dal reparto.

Si raccomanda di non portare oggetti di valore e di trattenere con sé solo il denaro strettamente necessario.