Rilascio documentazione

Su richiesta dell’interessato, o degli aventi diritto, la Direzione Sanitaria può rilasciare un certificato che ne attesti la degenza, che descriva la condizione clinica per consentire l’inoltro di pratiche inerenti invalidità civile, inabilità lavorativa, nomina di amministratore di sostegno, ecc.

Chi ne avesse necessità, a dimissione avvenuta, può richiedere alla Direzione Sanitaria attraverso gli operatori preposti, il rilascio – a sue spese – di copia della cartella. La documentazione potrà anche essere spedita a domicilio qualora l’interessato non possa provvedere al ritiro di persona o tramite suo delegato. Il rilascio avviene mediamente entro 15 giorni dall’inoltro della richiesta.

Nel caso in cui il paziente dimesso abbia urgente bisogno, per motivati problemi sanitari, di ottenere copia degli esami contenuti in cartella, potrà farne richiesta alla Direzione Sanitaria che provvederà alla fotocopiatura delle parti richieste.

Copia di radiogrammi può essere richiesta, a pagamento, presso gli uffici amministrativi e verrà consegnata entro due giorni lavorativi. Detti esami possono, in alternativa, essere consegnati in visione, previo versamento di una cauzione, che verrà restituita all’atto della riconsegna degli esami.